Riccardo Niseem Onorato

Introduzione al doppiaggio

Impara a gestire lo strumento più importante che abbiamo, la voce, con uno dei migliori doppiatori italiani.
Lasciati andare, vola con la fantasia, divertiti e segui Niseem in questa Masterclass. Scoprirai l'importanza delle emozioni e come trasmetterle in modo naturale con la tua voce!

99,00

99,00

Requisiti

  • non serve alcun pre-requisito per accedere al corso

Relatori

  • Riccardo Niseem Onorato
  • Carlo Cosolo
  • Gabriele Calindri

In sintesi

  • 10 lezioni
  • 2+ ore

Incluso nel corso

    Per 90 giorni avrai accesso a:
  • Gruppo di discussione privato;
  • Webinar dedicati;

*Al termine dei 90 giorni l'offerta sarà rinnovata automaticamente al costo di €12/mese. È possibile annullare il rinnovo automatico in qualsiasi momento inviando una mail a [email protected]

Argomenti del corso

12 Lezioni

01 – introduzione al doppiaggio?

Una panoramica generale sul magico mondo della voce e del doppiaggio
Introduzione al doppiaggio23:57

02 – home recording?

Tutto quello che c'è da sapere per potersi attrezzare ed esercitarsi da casa propria

03 – consigli pratici?

Piccoli grandi consigli di Niseem derivanti dall'esperienza di tanti anni come doppiatore professionista

04 – dizione?

Una interessante introduzione al mondo della fonetica e della dizione da parte dell'attore e direttore del doppiaggio Gabriele Calindri

05 – lettura espressiva?

Come rendere interessante agli ascoltatori qualunque lettura: sì, persino la rubrica del punto croce!

06 – doppiaggio scena romantica?

Spiegazione della tecnica del doppiaggio applicata ad una scena romantica d'altri tempi

07 – doppiaggio scena drammatica?

Prove di doppiaggio su scene emotivamente intense e drammatiche

08 – doppiaggio cartone?

L'arte di emozionare divertendosi, attraverso la caratterizzazione di personaggi nati dalla fantasia dei grandi creatori di cartoni animati

09 – doppiaggio spot e promo?

Illustrazione dei segreti fondamentali alla base della realizzazione di spot e promo efficaci

10 – adattamento dialoghi?

Un grande maestro ospite d'eccezione della nostra masterclass, Carlo Cosolo, ci racconta direttamente dalla sua postazione di lavoro il delicato e affascinante lavoro dell'adattamento dialoghi

Bonus

Come si svolge il corso?

La Masterclass è composta di 2 parti:

Video-corso
+ 90 giorni omaggio di contenuti esclusivi*
€99
una tantum
  • 10 lezioni online.
  • Potrai accedervi dopo l’acquisto dalla tua area personale.
  • Potrai guardare le lezioni tutte le volte che vorrai ovunque e su qualsiasi dispositivo. Ti basta avere una connessione internet.
  • L’accesso alle lezioni online sarà a tua disposizione per sempre.
  • Invio di 4 video o registrazioni audio direttamente a Niseem per ricevere suggerimenti personalizzati.
  • 90 giorni omaggio di contenuti esclusivi*
*Contenuti esclusivi
rinnovo mensile dopo i primi 90 giorni
€12
/mese
  • Gruppo privato Telegram dove potrai interagire direttamente con i professionisti e gli altri studenti del video-corso.
  • Webinar esclusivi.
  • Al termine dei 90 giorni l'offerta sarà rinnovata automaticamente al costo di €12/mese. È possibile annullare il rinnovo automatico in qualsiasi momento inviando una mail a [email protected]
  1. La prima parte è costituita da un video-corso in 10 lezioni online. Potrai accedervi, dopo l’acquisto, dalla tua area personale. Potrai guardare le lezioni tutte le volte che vorrai, ovunque e su qualsiasi dispositivo. Ti basta avere una connessione internet. L’accesso alle lezioni online sarà a tua disposizione per sempre.
  2. La seconda parte è costituita da un abbonamento mensile, in omaggio per i primi 30 giorni, che ti darà accesso a:
    1. community Telegram, dove potrai interagire direttamente con i professionisti e gli altri studenti del video-corso;
    2. webinar esclusivi.

    I contenuti saranno disponibili fino a che la sottoscrizione sarà attiva.
    Al termine dei primi 30 giorni l’offerta sarà rinnovata automaticamente al costo di €12/mese. Sarà possibile annullare il rinnovo automatico in qualsiasi momento inviando una mail a [email protected]

Vuoi acquistare solo il video-corso, senza i contenuti esclusivi?

“La bravura di un doppiatore professionista non è tanto nell’uso corretto della voce, della dizione o timbro vocale, ma nel saper vivere una determinata emozione a comando in pochi attimi in una saletta al buio di fronte a un microfono.

Biografia docente

Riccardo Niseem Onorato è uno dei più importanti doppiatori italiani. Figlio di Glauco Onorato (uno dei doppiatori più rappresentativi e caratteristici della sua generazione doppiando attori quali Bud Spencer, Charles Bronson, Danny Glover e Arnold Schwarzenegger), inizia a frequentare le sale di doppiaggio nel 1973 a soli 6 anni.

È la voce italiana di Jude Law da più di vent’anni, Benedict Cumberbatch, Eric Bana, Mark Wahlberg, Paul Rudd, Paul Bettany e altri.

Premi e riconoscimenti

  • Vincitore premio “Voce volto” per il doppiaggio di Jude Law, ricevuto alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2019
  • Vincitore “Anello D’Oro”, Festival Nazionale del Doppiaggio Voci nell’Ombra 2017 per The Young Pope
  • Vincitore del “Premio della Giuria” di qualità per Miglior Voce Maschile e Premio del Pubblico al Romics 2017 per The Young Pope
  • Vincitore Premio “Leggio D’Oro” 2015 “Migliore Interpretazione maschile nel fim The Imitation Game”
  • Vincitore di entrambi i Premi “Voce maschile dell’anno”
    attribuiti dalla giuria e dal pubblico al Gran Galà del Doppiaggio – Romics 2008
  • Vincitore Premio “Voci nell’ombra” 2006 per la Miglior Voce Maschile – Sezione TV

Ospiti

Carlo Cosolo

Adattatore e Direttore di doppiaggio, Doppiatore, Attore

Carlo Cosolo è di Roma, vive a Roma ed è della Roma. Arriva a questi traguardi dopo più di 60 anni di vita, passando attraverso varie esperienze, tutte formative.
Il primo amore è il teatro al quale si accosta intorno ai 16 anni, nelle cosiddette “cantine” (che poi tanto “cosiddette” non erano) dei teatri d’avanguardia, per poi entrare all’Accademia D’Arte Drammatica S. D’Amico, non prima di aver debuttato come attore professionista con la Cooperativa Dell’Atto di Renato Campese. Sì, era il periodo delle Cooperative, siamo intorno alla metà degli anni ’70.

Da quel momento in poi è tutto un successo. Anzi, per l’esattezza, è successo di tutto.

Succedono e si succedono anni di teatro con attori dai quali si poteva, o si sarebbe potuto, imparare molto: Aroldo Tieri, Paolo Stoppa, Giancarlo Sbragia, per citarne alcuni e, agli anni del teatro, succedono gli anni del doppiaggio. Numerosi e intensi.

Carlo Cosolo, stiamo sempre parlando di lui, si scopre doppiatore nei primissimi anni ’80.

Si diverte, ci prende gusto e si ritrova ancora lì dopo un paio di decenni del terzo millennio. Ma in questi 40 anni succedono altre cose, in particolare succede che dopo un po’ di anni come doppiatore, anni che ricordiamo per tante cose, ma in particolare per aver dato la voce a Sberla di A-Team, si rende conto di aver voglia di scrivere i dialoghi italiani dei doppiaggi e, oltre alla voglia, scopre di averne anche le capacità. O almeno così fa credere.

E quindi, dopo anni di dialoghi di Derrick e anche di film di un certo livello, Heat - La Sfida, The Fan - Il Mito, Donnie Brasco (che te lo dico a fare!), dai e dai comincia anche a dirigere i suoi dialoghi, diventando così una figura abbastanza diffusa nel doppiaggio italiano e non solo italiano: quella dell’adattatore/direttore.

E questo è oggi il lavoro prevalente del soggetto in questione, un lavoro che si andato arricchendo negli anni e quando dico “arricchendo” mi riferisco solo alla qualità dei prodotti. E quando dico “qualità dei prodotti” mi riferisco solo all’originale. Per il resto fate voi.

Così andiamo dal primo film cinematografico: Say Anything... ovvero Non per soldi, ma per amore un cult anni ’80 di Cameron Crowe ad altri film come Billy Elliot, Zoolander, 8 Mile, School of Rock, Ray, Django Unchained, C’era una volta a... Hollywood, Ready Player One per arrivare a una certa quantità di franchise alcuni dei quali ancora in attività, per così dire: Bourne, Pirati dei Caraibi, Transformers, Animali fantastici, Mission Impossible 5 & 6 e, dal 2012, Star Wars un po’ in tutte le salse, ovvero tutti i film e buona parte del seriale da Rebels a The Mandalorian.

Tanto per non farsi mancare niente, nel 2015 Gianni Canova gli propone di strutturare un Master Executive di Adattamento e Traduzione di Opere Cinetelevisive per la IULM di Milano, di cui Canova è rettore, e il nostro, come amiamo chiamarlo, accetta pure questo. E così da quell’anno in poi è impegnato anche nella didattica.

E poi vi chiedete perché uno è stanco...

Leggi di più

Gabriele Calindri

Attore e Regista teatrale, Doppiatore e Direttore di doppiaggio

Nato a Milano il 2 marzo 1960

TEATRO

Attore e regista teatrale è nato e vive a Milano. Debutta come attore a dieci anni , con suo padre, nel 1970 e dopo alcune esperienze ne ’71 e nel ’74 studia presso l’Accademia dei Filodrammatici di Milano dove si diploma nel 1981. Dedica i primi anni alla ricerca studiando con Jerzy Grotowsky a Pontedera e poi con Ludwik Flaszen, Jean Paul Denizon, Peter Brook.

Dopo il debutto ne “Il cadetto Winslow” di T. Rattingan diretto dal padre Ernesto nel 1970, partecipa a numerosi spettacoli in qualità d’attore tra i quali “Il Ventaglio” di C.Goldoni per la regia di F. Piccoli, “Esami di maturità” di Fodor e “Candida” di G.B.Shaw, sempre diretto da Ernesto Calindri; “Non si può mai sapere” di G.B.Shaw e “Le donne saccenti” di Moliere con la regia di L. Puggelli; nel 1988 inizia la sua collaborazione con il teatro dell’Elfo di Milano partecipando al “Sogno di una notte di mezza estate” e “Amleto” di Shakespeare , “Ca ira”, regia di G.Salvatores e “La danza Immobile” di H.Muller per la regia di E. De Capitani , prosegue poi, fra gli altri, con il “Prometeo incatenato” di Eschilo con la regia di L. Flaszen, “La bottega del caffè” di C. Goldoni con la regia di Gigi Dall’Aglio, “L'anitra selvatica” di H.Ibsen con la regia di O.Corbetta, “Il ritorno a casa” di H. Pinter con la regia di G. De Monticelli, “Delitto e castigo” di F. Dostoevskji e “I Giganti della montagna” di L. Pirandello, regia di L. Chiappara, “La notte canta” di J. Fosse regia di B. Mazzone, “Non svegliate Cécile, è innamorata” di G.Lauzier, regia di E. De Capitani, “Ascolta! Parla Leningrado” regia di S.Ferrentino , “Kvetch” di S. Berkoff, regia di E. Cremascoli e “Fuga in città sotto la luna” da T. Landolfi e B. Vian, con la regia di Cristina Crippa.

In questi anni ha lavorato con attori e registi tra i quali ricordiamo, dopo Ernesto Calindri, Ugo Bologna, Lia Zoppelli, Paride Calonghi, Fantasio Piccoli, Valeria Ciangottini, Renzo Ricci, Olga Villi, Mario Ferrero, Giuseppe Pambieri, Stefano De Sando, Paola Borboni, Nando Gazzolo, Giuseppe Albertini, Luigi Pistilli, Stefania Graziosi, Lamberto Puggelli, Susanna Marcomeni, Edoardo Borioli, Gianni Musy, Paolo Bonacelli, David Sebasti, Pia Lanciotti, Elio De Capitani, Ida Marinelli, Ferdinando Bruni, Eugenio Allegri, Ivana Monti, Luigi Squarzina. Negli ultimi anni ha partecipato alle produzioni più significative del teatro dell’Elfo di Milano come “La bottega del caffè” di R.W.Fassbinder, “Happy Family” di A. Genovesi, “Racconto d’inverno” e “Otello” di Shakespeare, “The History boys” di A. Bennet, e “Morte di un commesso viaggiatore” di A. Miller.

Ha studiato e approfondito autori come Beckett, Dostoevskij, Molière, Pirandello, Pinter, Shakespeare, Goldoni, Fassbinder, Cechov. Come regista ricordiamo, tra i numerosi allestimenti , “Risvegli” da O. Sacks, “Indovina chi viene a cena” di W.A.Rose, “La peste” di A. Camus, “Ciao tu”, di B.Masini e R. Piumini (regia condivisa con Elisabetta Ratti), “Casa di bambola” di H. Ibsen e “Destinatario sconosciuto” di K.K. Taylor, replicato a Milano per dieci anni.

Dal giugno 2015 lavora, in collaborazione con Elisabetta Ratti, per mantenere in vita un laboratorio permanente per attori professionisti con incontri mensili su “Il gabbiano” di A. Cechov, allo scopo di approfondire temi e tecniche di lavoro riguardanti la recitazione.

DOPPIAGGIO

Da sempre appassionato di doppiaggio, ha avuto la fortuna e il privilegio di coronare un sogno che aveva fin da piccolo.
Appena uscito dagli studi in Accademia (1982) si è dedicato a questa bellissima professione doppiando e dirigendo prodotti di varia natura, dai cartoni animati, alle soap operas, ai telefilm e film tv e cinema.

Come doppiatore ricordiamo: “I Cavalieri dello Zodiaco”, “Naruto”, “Kiss me Licia”, “Yu-Gi-Oh!”, “Dragon Ball”, “Gli sceriffi delle stelle”, “Cristoforo Colombo”, “D’Artagnan e i moschettieri del Re”, “Superman”, “Siamo quelli di Beverly Hills”, “Dino Riders”, “Littlest Pet Shop”, per quanto riguarda i cartoni animati.

“Sentieri”, “Una vita da vivere”, “Acacias 38, Una vita” per le Soap Operas.

“MTV undressed”, “La famiglia Hogan”, “Missing”, “La signora del west”, “The Guardian”, “Power Rangers”, “The Purge”, Murder in the first”, per i telefilm.

“America’s Prince: The John F. Kennedy Jr. story” , “Il canto di Natale” , “Il ragazzo che gridava al lupo… mannaro” , “Riverman, storia di un serial killer”, “Flight 93” , “La leggenda dell’isola maledetta” per I film tv.

“Fatal Fury” , “Scooby Doo aiutaci tu: L’isola degli Zombie”, “Scooby Doo e il fantasma della strega” , “Yu-Gi-Oh! Il film” , “Balto 3” , “La grande avventura di Aramis” , “Ken il guerriero” , “I Cavalieri dello Zodiaco” per i film cinema d’animazione.

“The trench” , “Un microfono per due” , “Una gorilla per amica” , “Agguato nell’isola della morte” , “Power Rangers il film” , “Elle” , per i film cinema.

In qualità di Direttore ha diretto diversi cartoni animati, tra i quali ricordiamo: “James Bond Junior” , “L’ispettore Gadget” , “Milly il Vampiro” , “Wonder Bevil” , “Naruto” , “MAR”, “Blue Dragon” , “Le avventure di Chuck and Friends”.

“Sentieri” , “Casa Hughley” , “Thief : il professionista” , “Tierra de Lobos” , “Ironside” , “Il giovane Indiana Jones” , “Murder in the first” serie 1, 2 e 3, “The purge”. Per quanto riguarda i telefilm o serie televisive.

E infine per film tv documentari e cinema:
“Agguato nell’isola della morte” , “The Glow” , “Return to the Batcave” , “Attica” , “Master spy: The Robert Hanssen story” , “Muhammad Ali” .(film) “Why do we dance” e “Tintoretto” (documentari)

Leggi di più

Cosa troverai in questa Masterclass

In questa Masterclass imparerai a gestire la tua voce con uno dei migliori doppiatori italiani.

Capirai come doppiare scene drammatiche, romantiche e cartoni animati tratte da film e serie tv molto importanti.

In più:

  • avrai l’opportunità di inviare 4 registrazioni direttamente a Niseem e ricevere consigli personalizzati;
  • potrai partecipare a webinar dedicati per apprendere altri trucchi del mestiere e migliorare le tue performance;
  • avrai accesso al gruppo Telegram privato per confrontarti con i docenti e altri studenti per trovare risposta alle tue domande.

Cosa aspetti?! Lasciati andare, vola con la fantasia, divertiti e segui Niseem in questa Masterclass. Scoprirai l’importanza delle emozioni e come trasmetterle in modo naturale con la tua voce!

Proteggiamo l’infanzia insieme a Cesvi

Acquistando questa Masterclass contribuirai a migliorare la situazione di centinaia di bambini vittime di maltrattamento, aiutando a liberarli dalla paura e dalla povertà.

Verticalab è al fianco di Cesvi per proteggere i bambini!